POTENZA – Un arresto in esecuzione di mandato europeo

Un operaio di 29 anni è stato arrestato ieri a Potenza, dai carabinieri in quanto responsabile del reato di evasione fiscale. I militari, nel corso di un controllo, hanno accertato come l’uomo era destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca il 21 gennaio scorso. Il 29enne è stato associato alla casa circondariale di Potenza.

Lascia un Commento