POTENZA – Truffe con voli gratis. Woodcock indaga su ministro e dirigenti

Il pm di Potenza, Henry John Woodcock, sta coordinando un’indagine su una serie di truffe che sarebbero state compiute da dirigenti del Ministero dell’Ambiente. Attraverso un’agenzia di viaggi di Perugia, avrebbero ottenuto biglietti aerei gratis. Nell’inchiesta sono coinvolti il titolare dell’agenzia di viaggi e dirigenti del Ministero, di cui si ignora l’identità. Fra le persone indagate vi sarebbe comunque un consulente del ministro Pecoraro Scanio, un magistrato campano attualmente fuori ruolo. Ad indagare sulle presunte truffe, Woodcock sarebbe giunto durante intercettazioni disposte a carico di una persona di Potenza, coinvolta in un’altra inchiesta. Finora, secondo quanto è stato possibile apprendere, il pm avrebbe interrogato numerose persone informate dei fatti e anche il titolare dell’agenzia di viaggi, ma non gli altri indagati.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento