POTENZA – Sequestrati giocattoli con marchio Ce contraffatto o assente

Un migliaio di giocattoli insieme ad altri duemila oggetti di origine cinese, senza marchio "Ce" o con lo stesso logo contraffatto, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in provincia di Potenza. Erano a bordo di un furgone guidato da un cittadino cinese che è stato denunciato.Le Fiamme gialle hanno sequestrato giocattoli, bracciali, borse, portafogli, sveglie, orologi da polso e da parete. Su alcuni oggetti vi era anche il marchio "Ce", ma come acronimo di "China export".

Lascia un Commento