POTENZA – Riunione del consiglio regionale sul fururo delle estrazioni petrolifere

Il petrolio, croce e delizia della Basilicata, è risorsa fondamentale per un territorio che, dopo l’iniziale e irreale etichetta di "Lucania Saudita", dal greggio può e deve ottenere di più: dalle compagnie petrolifere, con maggiori diritti di sfruttamento, dal sostegno del Governo all’alta formazione e alle infrastrutture, e da se stessa, attraverso una piattaforma "condivisa" e nuovi programmi. Si è sviluppato su queste linee il dibattito sulle estrazioni petrolifere, previsto nell’ordine del giorno della riunione del Consiglio regionale della Basilicata che si è svolta ieri, a Potenza. Una discussione aperta dalla relazione del governatore lucano, Vito De Filippo, che, in un intervento di circa trenta minuti, ha affrontato prima i temi politici e poi quelli "tecnici" legati al greggio.

Lascia un Commento