POTENZA – Riprende la produzione alla Fiat. Interrotto lo sciopero alla Plastic e alla Sistemi

E’ ripresa questa mattina con il turno delle 6, la produzione alla Plastic components e alla Sistemi sospensioni di Melfi, le due aziende dell’indotto che per uno sciopero cominciato oltre una settimana fa ha portato al blocco del lavoro anche nello stabilimento della Fiat. Il blocco ha provocato la mancata produzione di oltre settemila automobili e ha lasciato "senza lavoro" circa cinquemila operai. La ripresa del lavoro nelle due aziende dell’indotto e, di conseguenza, anche alla Fiat-Sata, è il frutto di un accordo raggiunto nella notte, nella sede della giunta regionale della Basilicata, al termine di una riunione cominciata ieri pomeriggio. L’intesa stabilisce che i 13 lavoratori interinali della Plastic il cui contratto era scaduto il 16 maggio scorso saranno assunti in altre aziende dell’area. I sindacati hanno accettato, con riserva sulle modalità di assunzione dei 13 operai, in attesa di discuterne con i lavoratori.

Lascia un Commento