POTENZA – Morta una bimba di un mese e mezzo per un rigurgito

Una bambina di un mese e mezzo figlia di una coppia della provincia di Potenza, è morta ieri dopo essere stata allattata dalla mamma, sembra per un rigurgito di latte. E’ accaduto mentre marito e moglie con la piccola, erano in viaggio sull’Autostrada del Sole, nel tratto Capua-Caianello, in provincia di Caserta. La donna ed il marito erano partiti dalla provincia di Potenza e stavano raggiungendo Roma dove avrebbero dovuto far visitare in un ospedale specializzato la piccola, nata il 31 dicembre scorso. La coppia ha fermato l’auto in un’area di sosta e la donna ha allattato la figlia ma si è accorta che respirava con difficoltà. I genitori hanno chiamato il 118 ma la neonata è morta durante il trasporto verso l’Ospedale di Santa Maria Capua Vetere.

Lascia un Commento