POTENZA – Entro breve saranno pronti i risultati della perizia sul corpo di Elisa

A breve sarà consegnata al pubblico ministero di Salerno la perizia sull’autopsia eseguita dal professor Francesco Introna, lo specialista di Bari che dallo scorso 23 marzo sta eseguendo gli esami sui resti del cadavere di Elisa Claps. Parlando alla trasmissione “Chi l’ha visto” Introna ha detto che “Il cadavere di Elisa ci sta tristemente parlando”. Ha, invece, definito fuorvianti le voci circolate nei giorni scorsi sulle modalità dell’omicidio di Elisa, avvenuto quasi certamente lo stesso giorno della scomparsa, il 12 settembre 1993. E’ meglio – ha detto il medico legale – attendere il deposito della perizia.

Lascia un Commento