POTENZA – Commercio, nel 2008 419 attività in meno

A Potenza, nel 2008, hanno chiuso 419 attività commerciali con un saldo negativo rispetto al 2007 di 149 imprese in meno. Un dato che colloca Potenza al 12° posto nella graduatoria dei capoluoghi di regione per cessazione di attività commerciali. I dati, definiti "allarmanti", sono del Centro Studi di Confesercenti. Nel capoluogo lucano, tra i comparti più colpiti, al primo posto gli alimentari (-12 per cento) seguiti da frutta-verdura (-8 per cento), mobili-elettrodomestici e abbigliamento (-6 per cento)".

Lascia un Commento