POTENZA – Caso Claps. Sabato nuovi rilievi della scientifica

Gli esperti della Polizia scientifica, sabato mattina, torneranno nel sottotetto della canonica della Chiesa della Santissima Trinità, a Potenza dove lo scorso 17 marzo sono stati trovati i resti di quello che quasi certamente è il cadavere di Elisa Claps, scomparsa nel 1993. Sabato gli esperti dovranno continuare i rilievi già avviati e acquisire altri elementi che aiutino gli investigatori a chiarire le circostanze della morte della studentessa. Infatti, gli accertamenti tecnici insieme all’autopsia dovranno dire se il delitto sia stato la conseguenza di un tentativo di abuso o di violenza sessuale, da chi è stato compiuto e come e se, negli anni, il cadavere sia stato spostato. La chiesa della Santissima Trinità è chiusa e presidiata costantemente dalla Polizia.

Lascia un Commento