POTENZA – Caso Claps, la madre chiede rispetto per il dolore della famiglia

Filomena Iemma, madre di Elisa Claps, ha chiesto a tutti e ai giornalisti in particolare, di "rispettare il dolore della famiglia". La donna si è detta "profondamente rammaricata" per delle frasi che sono state oggi attribuite da alcuni quotidiani al marito, Antonio Claps. Il padre di Elisa che in tutti questi anni non ha mai parlato, avrebbe affermato di non credere più nella giustizia. Il nostro è un Paese di pagliacci, di pagliacciate, barzellette. "Mio marito non ha rilasciato alcuna intervista – ha detto Filomena Iemma – ma ha aperto la porta di casa ad alcune persone che non si sono qualificate come giornalisti. Queste persone hanno solo carpito alcune sue frasi, mai espresse nella forma di un’intervista".

Lascia un Commento