POTENZA – Caso Claps. Conclusa l’autopsia sui resti del corpo

Si è conclusa l’autopsia sui resti di Elisa Claps eseguita stamani all’Istituto di Medicina legale al Policlinico di Bari alla presenza del pm della Procura di Salerno, Rosa Volpe e del legale di Danilo Restivo, unico indagato per la morte della ragazza. Il consulente della famiglia Claps, Luigi Mastrangelo, lasciando l’istituto, ai giornalisti, ha detto che sono stati eseguiti alcuni prelievi di tessuto, ma che bisognerà attendere i risultati degli esami per sapere se ci sono delle novità. Per motivi tecnici, essendo scaduti i termini dell’inchiesta prima del ritrovamento dei resti, l’inchiesta è stata avvocata in questi giorni dal procuratore generale di Salerno, Lucio Di Pietro, con un atto compiuto d’intesa con il procuratore Franco Roberti.

Lascia un Commento