POSTICIPO ALL’ARECHI, ULTIMA CHIAMATA PER LA SALERNITANA

La Salernitana si prepara alla partita della vita. Questa sera all’Arechi, in posticipo, incontra la Triestina. La cabala è favorevole agli ospiti. Per ritrovare una vittoria dei granata con la Triestina all’Arechi, bisogna andare indietro di 20 anni. Una statistica che mister Grassadonia spera di aggiornare stasera, anche perchè la squadra ha ora la consapevolezza di trovarsi dinanzi ad un bivio. Solo una vittoria consentirebbe di tenere accesa la fiammella della speranza. Tra l’altro stasera sulla panchina della Triestina farà il suo esordio il neo tecnico Arrigoni chiamato al posto di Mario Somma. A fare da scenario ad una partita così importante, però ci sarà uno stadio semivuoto visto che la tifoseria è in aperta contestazione con il presidente Lombardi

Lascia un Commento