Posta consegnata a giorni alterni in 127 comuni salernitani. Interrogazione della senatrice Saggese. Ascolta

A causa dei tagli agli uffici disposto da Poste Italiane, dalla prima settimana di dicembre, la posta verrà consegnata a giorni alterni in numerosi comuni della zona sud della provincia di Salerno.

Il piano di razionalizzazione riguarderà in particolare i piccoli comuni: ben 127 sui 158 complessivi.

Nei giorni scorsi la senatrice del Pd Angelica Saggese, con un’interrogazione scritta al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, per chiedere di bloccare o quanto meno rivedere il piano di recapito a giorni alterni degli invii postali.

Ascolta l’intervista realizzata da Lorenzo Peluso
Angelica Saggese

Lascia un Commento