Positivo al Coronavirus, muore uomo originario di Agropoli

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Non ce l’ha fatta il 55enne Toni Agresta, ricoverato prima al San Luca di Vallo della Lucania poi trasferito all’ospedale Cotugno di Napoli dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

Originario di Agropoli, lavorava al Tribunale di Salerno.

 

Era ricoverato da poco meno di due settimane.  L’uomo aveva già patologie pregresse.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento