Positano: Sita, autobus di traverso. I lavoratori bloccano la SS163

Erano stati annunciati e si sono manifestati questa mattina i primi disagi per i viaggiatori della SITA, l’azienda che ieri ha comunicato il licenziamento collettivo di 440 dipendenti e la loro messa in libertà dal primo agosto, quando l’azienda ha annunciato di lasciare la Campania per problemi economici derivanti da impegni che Regione e Province non avrebbero mantenuto.
Questa mattina i lavoratori hanno bloccato con un pullman messo di traverso la strada Statale Amalfitana, fra Positano e Sorrento. Da ieri, i lavoratori appena ricevuta la brutta notizia hanno infatti proclamato lo stato di agitazione e da subito sono rientrati con gli autobus nei depositi.

Lascia un Commento