Positano (SA) – Tragedia del mare, medaglia al valore civile ai salvatori di Shon

Il sindaco di Positano, Michele De Lucia, ha avviato le procedure per il conferimento di una medaglia al valor civile a quattro eroici ragazzi che, nella notte tra sabato e domenica scorsa, non hanno esitato a tuffarsi nel mare in tempesta rischiando la vita, nel tentativo di salvare la signora Ann Sherrie di anni 48 e il figlio di 12 anni, trascinati in mare da un onda anomala che li ha investiti mentre si trovavano sul molo di Positano. Come noto, però si è salvato solo il bambino. “Nella disgrazia, l’eroico gesto compiuto dai soccorritori – sostiene De Lucia – ha suscitato il più entusiastico apprezzamento in tutti i presenti dimostrando ancora una volta la generosità degli abitanti di Positano e l’attaccamento dell’intera comunità nei confronti dei numerosissimi visitatori”.

Lascia un Commento