Positano (SA) – Piano casa, Ance chiede regole semplici ed efficaci

Regole semplici ed efficaci. È quanto chiedono i costruttori alla vigilia del decreto legge del governo concordato con le Regioni che permetterà l’avvio del piano casa. Al convegno dell’Ance in corso a Positano, il presidente dell’Associazione, Paolo Buzzetti, ha detto che "la semplificazione è un elemento fondamentale per eliminare ostacoli e vincoli". Buzzetti ha fatto riferimento alla "Super Dia", la dichiarazione di inizio lavori che da semplificazione si è trasformata "in un balzello in più" per imprese e cittadini "che devono produrre tante autocertificazioni da preferire le vecchie procedure". Secondo il presidente dei giovani dell’Ance, Simona Leggieri, “il piano casa va bene, ma c’é troppo spazio per la mediazione politica”. "Il piano casa aiuterà le piccole imprese, – ha concluso – ma non le grandi, che hanno bisogno dei partenariati pubblico- privato".

Lascia un Commento