Porto di Salerno, sciopero degli autotrasportatori FAI in attesa di risposte concrete. Ascolta

Gli autotrasportatori del porto di Salerno hanno deciso di proclamare 5 giorni di fermo dei servizi di trasporto a partire dalla mezzanotte del 21 maggio e fino alla mezzanotte del 25.  

Lo ha annunciato ieri il segretario regionale della F.A.I. (Federazione Autotrasportatori Italiani) Angelo Punzi, al termine di una riunione, che si è svolta a Salerno con imprenditori campani che rappresentano circa 500 veicoli industriali.

Tutti chiedono maggiori garanzie per la sicurezza del personale. Provvedimenti immediati in attesa che si realizzi il collegamento Porta Ovest, ovvero le gallerie che dovranno collegare il porto con l’autostrada A2. Angelo Punzi ha annunciato la volontà di costituire un tavolo tecnico coordinato dalla Prefettura per analizzare delle proposte già la prossima settimana.

Sentiamo quali interventi urgenti sono richiesti dagli autotrasportatori…
Angelo Punzi (FAI) su problemi al Porto di Salerno

Lascia un Commento