Porto Salerno, + 7,6% per il traffico Ro-Ro

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si chiude con una crescita del traffico Ro-Ro al porto di Salerno il primo trimestre 2019. Il segmento ha registrato infatti una crescita del 7,6% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno. In tre mesi è già stato movimentato un totale di merce rotabile pari a 2 milioni di tonnellate.

Domenico De Rosa, Amministratore Delegato del Gruppo SMET, azienda salernitana leader a livello europeo nel settore della logistica integrata, dichiara: “Dopo un anno di decrescita, dovuto principalmente a motivazioni di carattere geopolitico, già negli ultimi mesi del 2018 avevamo registrato un’inversione di tendenza. I risultati di questo primo trimestre ci confermano che tale inversione è pienamente in atto, grazie soprattutto alla capacità di visione e reazione del mondo imprenditoriale”.

Il Gruppo SMET punta sullo sviluppo e sulla crescita del porto di Salerno, dove opera da molti anni in partnership con il Gruppo Grimaldi, contribuendo in maniera decisiva all’affermazione del trasporto intermodale. Il Gruppo Grimaldi ha recentemente varato nuovi e importanti investimenti, che culmineranno all’inizio del 2020 con l’arrivo delle nuove navi Ro/Ro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento