Porto commerciale di Salerno, bilancio positivo per il 2017

“I dati di traffico dei tre porti del sistema sono molto positivi, a cominciare dai container che crescono di quasi il 12%”. Lo ha detto oggi Pietro Spirito, presidente dell’Autorità di sistema del Mar Tirreno Centrale, facendo il punto sul 2017 dei porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia che dal primo gennaio saranno fusi insieme dal momento che scade il periodo di autonomia dello scalo salernitano.

“Cresce molto – ha detto Spirito – il traffico delle autostrade del mare, in particolare a Salerno con un più 22,4% e crescono i traffici di rinfuse solide e liquide. Nei primi undici mesi del 2017 i passeggeri locali e i traghetti sono cresciuti del 4,7% con Salerno che sale del 24% circa.

Spirito ha sottolineato che “la Campania sulle crociere ha sofferto ancora un po’ per gli strascichi delle minacce dell’Isis e del terrorismo con un calo di quasi il 30% delle crociere ma è prevista una prima ripresa per il prossimo anno.

Lascia un Commento