Pontecagnano: un sussidio alimentare per le famiglie bisognose

Le famiglie bisognose di Pontecagnano potranno essere ammesse a un sussidio alimentare, grazie ad un avviso pubblico per la formazione di un elenco al quale i nuclei familiari bisognosi potranno iscriversi fino al 10 febbraio. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”, proposto dall’Associazione Banco Alimentare Campania ed approvato dalla Giunta municipale di Pontecagnano. Il piano sarà presentato ufficialmente martedì 4 febbraio, alle 10.30, presso Palazzo di Città, alla presenza del Direttore generale del Banco Alimentare Campania, Roberto Tuorto. Il servizio di sussidio alimentare, che sarà erogato con cadenza mensile, è rivolto a circa 200 famiglie che versano in condizioni economiche disagiate, con un reddito Isee, relativo all’anno 2012, di circa 6mila 200 euro. Per presentare domanda, gli interessati possono consultare il sito istituzionale www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it o recarsi presso gli uffici comunali.

Lascia un Commento