Pontecagnano (SA) – Un inontro alla scuola Picentia per la Giornata Nazionale della Legalità

In occasione della “Giornata Nazionale della Legalità 2012”, i docenti e gli alunni della Scuola Media Picentia di Pontecagnano hanno organizzato un incontro che si è svolto questa mattina, alla presenza del parroco anticamorra Don Luigi Merola. Nel corso della mattinata sono stati presentati i lavori realizzati dai ragazzi incentrati sui tanti temi legati alla questione della criminalità organizzata, quali le baby gang, le donne boss, la dispersione scolastica ed i beni confiscati alle organizzazioni criminali. Sono state inoltre ricordate le figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i due giudici siciliani che nel 1992 pagarono con la vita il proprio impegno nella lotta alla mafia. Don Merola, nel corso della manifestazione, ha parlato dell’importanza dell’istruzione e dello studio, specie per i ragazzi del Sud che si trovano a convivere con realtà dure e difficili.

Lascia un Commento