Pontecagnano (SA) – Tre posti per la pratica forense in Comune

Il comune di Pontecagnano fa sapere che sono disponibili tre posti per la pratica forense presso l’ufficio legale del comune. I 3 praticanti saranno scelti attraverso la formazione di un elenco di aspiranti che saranno impiegati per un periodo massimo di 12 mesi. L’orario di svolgimento del praticantato prevede un impegno non superiore alle 36 ore settimanali, con un rimborso spese forfettario di 150 euro mensili che verrà corrisposto con cadenza semestrale. La presentazione delle domande deve avvenire entro il 1 marzo prossimo. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del comune di Pontecagnano. Il provvedimento, sostenuto dal Sindaco Sica e dall’Assessore agli Affari Legali Vecchione, si è reso necessario per sopperire alle carenze di cui soffre l’Avvocatura del Comune. Ma si tratta anche – sottolinea il primo cittadino – di una risposta concreta dell’Ente ai tanti giovani in cerca di lavoro.

Lascia un Commento