Pontecagnano (SA) – Sgomberato l’insediamento rom a S. Antonio

Un insediamento Rom è stato sgomberato questa mattina a Pontecagnano, in località sant’Antonio, dalla Polizia Municipale. Una decina le persone che vivevano nell’accampamento e che sono state allontanate nel corso dell’operazione predisposta dall’Amministrazione comunale.  L’area in questione verrà bonificata nelle prossime ore con la rimozione dei rifiuti presenti. “Le problematiche sociali che interessano ogni individuo ci stanno particolarmente a cuore e di sicuro dispiace programmare ed assistere agli sgomberi, ma si trattava di un’azione necessaria considerate le pessime condizioni igieniche dell’area dove vivevano i nomadi”, ha dichiarato il sindaco Ernesto Sica, commentando il blitz dei vigili urbani.

Lascia un Commento