Pontecagnano (SA) – Sgomberata colonia rom, tolleranza zero dal comune

Una colonia di Rom è stata sgomberata oggi sulla fascia litoranea di Pontecagnano nel corso di un’operazione della Polizia Municipale, disposta dal sindaco, Sica. I vigili urbani intervenuti in via Mar Ionio, hanno sgomberato le persone che alloggiavano in maniera abusiva in roulotte all’interno di un’area privata. Inoltre è stato intimato l’abbattimento delle costruzioni fatiscenti presenti nella stessa area. L’operazione scaturisce da un’ordinanza del sindaco di Pontecagnano, che vieta la sosta, su tutto il territorio comunale, di nomadi e campeggi abusivi di roulottes, caravans, campers e veicoli trasformati in abitazione, con lo scopo di campeggio o attendamento. Nei giorni scorsi è stata effettuata un’azione più ampia di monitoraggio dell’intero territorio, nel corso della quale due bar del centro cittadino sono stati sanzionati per mancata licenza commerciale e presenza di videogiochi non a norma.

Lascia un Commento