Pontecagnano (SA) – Sequestrati 70mila prodotti contraffatti, tra cui pericolosi puntatori laser

Oltre 70mila prodotti con marchi contraffatti di origine cinese, per un valore stimato di oltre 1 milione di euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in un deposito di generi all’ingrosso di Pontecagnano. Durante il blitz, le fiamme gialle hanno scoperto, in particolare, giocattoli, accessori per l’elettricità, per personal computer e per videogiochi, ma anche prodotti per la cura della persona e della casa, abbigliamento. Ciò che ha destato maggiore attenzione e allarme da parte dei finanzieri la presenza di particolari tipologie di puntatori laser e pistole elettriche stordenti camuffate da torce, la cui vendita è illegale. Una donna titolare del deposito è stata denunciata e rischia fino a 6 anni di reclusione.

Lascia un Commento