Pontecagnano (SA) – Rumeno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

Un cittadino rumeno di 25 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato ieri sera a Pontecagnano dai carabinieri della Compagnia di Battipaglia, con l’accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni. Nel corso di un’attività di controllo del territorio, in atto da parte dei militari dell’Arma sulla litoranea, il giovane è stato sottoposto a controllo, ma ha cercato di divincolarsi causando ai carabinieri delle lesioni giudicate guaribili in sette giorni. Il 25enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Battipaglia, in attesa del rito direttissimo.

Lascia un Commento