Pontecagnano (SA) – Presentati i servizi di riqualificazione ambientale

Il sindaco di Pontecagnano ha illustrato alla cittadinanza i nuovi servizi di riqualificazione ambientale e per l’occasione sono state distribuite taniche per la raccolta dell’olio domestico esausto. La raccolta viene realizzata con l’ausilio dei bambini di sei scuole elementari: ad ogni famiglia è stata consegnata una tanica con la possibilità di depositare l’olio proprio nei plessi scolastici. Inoltre sono stati consegnati kit con buste in mater-bi per le deiezioni canine, mentre dei volontari hanno applicato microchip ad alcuni animali provvedendo all’apposita registrazione. Chi non rispetterà l’ambiente sarà punito con sanzioni amministrative di 500 euro. Tra il Comune, l’Azienda Sanitaria Locale e l’Associazione U.N.A. “Carmine Longo”, a tal proposito, è stato sottoscritto un protocollo di intesa finalizzato anche alla gestione delle attività di prevenzione e controllo del randagismo nel territorio cittadino.

Lascia un Commento