Pontecagnano (SA) – Muore dopo essere stata aggredita dal suo pit-bull

Una donna di 61 anni è morta dopo essere aggredita e sbranata dal suo cane, pit-bull. Il fatto é accaduto a Pontecagnano. La vittima, Paola Palmieri, è stata aggredita dal suo cane, nel cortile della sua casa, in una traversa di via Magellano, la strada che da Pontecagnano conduce alla litoranea. La donna è morta per le gravissime ferite che le sono state procurate dal cane. La donna è stata aggredita dall’animale dopo aver tentato di soccorrere la vicina di casa, prima "preda" del cane. La vicina ora è ricoverata nell’ospedale di Salerno. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Intanto uno dei figli di Paola Palmieri, giunto immediatamente sul luogo della tragedia ha ucciso con una coltellata l’animale, una femmina di pitbull.

Lascia un Commento