Pontecagnano (SA) – Finanza sequestra apparecchi di intrattenimento

Nell’ambito della lotta al fenomeno delle giocate illegali, le Fiamme Gialle del Gruppo di Salerno hanno compiuto dei controlli in cinque esercizi commerciali di Pontecagnano a contrasto dell’installazione delle cosiddette “macchinette mangiasoldi”. Due apparecchi da intrattenimento, un apparecchio del tipo “totem”, sono stati sequestrati in un circolo ricreativo e in un bar insieme alla somma di 20 euro, e due persone, responsabili delle attività commerciali, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria. I due titolari saranno sottoposti a controllo fiscale finalizzato a recupero e a tassazione degli imponibili sottratti alle imposte.

Lascia un Commento