Pontecagnano (SA) – Emergenza idrica, ordinanza per limitare il consumo di acqua potabile

Un uso più razionale dell’acqua potabile. E’ l’obiettivo di un’ordinanza emessa dal sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica, che sarà valida fino a settembre. I cittadini non potranno utilizzare l’acqua potabile per irrigare orti e giardini, o innaffiare altre superfici a verde; non potranno utilizzarla per lavare i veicoli, fatta eccezione per gli impianti autorizzati, per riempire le piscine ad uso privato. La decisione è stata resa a seguito della richiesta della S.I.I.S Spa (Servizi Idrici Integrati Salernitani) che gestisce l’impianto idrico del Comune, con la quale ha chiesto la regolamentazione del consumo di acqua potabile durante l’estate. La Polizia Municipale, guidata dal capitano Antonio Altamura, vigilerà sul rispetto dell’ordinanza.

Lascia un Commento