Pontecagnano (SA) – Chiuso il ciclo di incontri CentolArte

"Lucio Amelio e la contemporaneità” è il titolo della conferenza del professore Mario Franco che ha chiuso ieri sera il ciclo di incontri CentolArte presso il complesso ex tabacchificio Centola di Pontecagnano. In apertura, il professore Massimo Bignardi dell’Università di Siena ha ribadito l’omaggio a Lucio Amelio che ha cambiato le sorti del dibattito artistico in Campania. Il professore Mario Franco dell’Accademia Belle Arti di Napoli ha poi tracciato un profilo del noto gallerista napoletano ed ha commentato alcuni documentari, da lui realizzati e proiettati per l’occasione, su Joseph Beuys ed Amelio. Le conclusioni sono state affidate a Giada Caliendo, coordinatore degli incontri, che ha tracciato un bilancio delle conferenze inserite nell’ambito della mostra “Lo stato dell’arte – Campania” del Padiglione Italia della 54. Biennale internazionale d’arte di Venezia.

Lascia un Commento