Pontecagnano (SA) – Aveva piante di cannabis in casa. Arrestato pregiudicato

Nella serata di ieri a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto, per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti, un pregiudicato, giardiniere di 39 anni di Pontecagnano. Dopo aver tenuto sott’occhio l’uomo per diversi giorni, i carabinieri hanno fatto irruzione in un casolare rurale sorprendendo il 38enne con 14 piante di cannabis che avrebbero fruttato oltre 2400 dosi. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Lascia un Commento