Pontecagnano (SA) – Approvato progetto sperimentale per il ritiro e consegna di farmaci a domicilio

Il comune di Pontecagnano ha approvato un progetto sperimentale per il ritiro e la consegna di farmaci a domicilio. La proposta, attraverso la quale si è giunti ad un protocollo d’intesa, è stata presentata dalla Colomba Cooperativa sociale Onlus di Giffoni Sei Casali, ed è destinata alle fasce deboli, in particolare persone anziane, disabili ed utenti senza adeguata assistenza familiare che vedono compromessa la propria mobilità e capacità di spostamento. La sperimentazione durerà fino al 30 aprile prossimo a partire dall’avvio del progetto. In tale periodo, tutti i costi e gli oneri saranno a carico dell’associazione ed il servizio risulterà totalmente gratuito per i cittadini. Restano a carico del Comune soltanto i costi di divulgazione del servizio. Per quanto riguarda le modalità di attuazione del progetto, l’assistito potrà contattare il proprio medico di famiglia per richiedere la prescrizione e questi provvederà a consegnare la ricetta, in apposita busta chiusa, al personale incaricato che, tramite farmacia, procederà alla consegna e al ritiro della somma dovuta a titolo di ticket, da versare alla struttura interessata. Il servizio è svolto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 ed il sabato dalle 8 alle 12. Alla scadenza della fase di sperimentazione, l’utente potrà continuare ad usufruirne, acquistando una card annuale.

Lascia un Commento