Pontecagnano: Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta con l’auto

Il giovane conducente di un’auto, all’alba di domenica, non si è fermato all’alt dei carabinieri, impegnati nei controlli stradali sulla Litoranea di Pontecagnano, ha accelerato e alla prima curva è andato dritto schiantandosi contro il guardrail. Sull’auto Peugeot, con il conducente 25enne rumeno, pregiudicato residente a Battipaglia, c’erano altre due persone che sono fuggite a piedi facendo perdere le tracce. Anche il conducente ha tentato la fuga nelle campagne circostanti ma è stato subito acciuffato dai militari dell’Arma.

E’ stato accertato che doveva essere a casa perché sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Battipaglia. Ha precedenti per furto e rapine. E’ stato quindi arrestato per il reato di ricettazione, in quanto l’auto che guidava è risultata di dubbia provenienza: deve inoltre rispondere di violazione dell’obbligo di dimora e di resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento