Pontecagnano, lunedì il ricordo del finanziere Daniele Zoccola

Sono passati 17 anni dal sacrificio del finanziere Daniele Zoccola, Medaglia d’Oro al Valor Civile, che perse la vita il 24 luglio del 2000 insieme al commilitone Salvatore De Rosa, durante un’operazione di contrasto all’immigrazione clandestina nelle acque del Canale di Otranto.

Come ogni anno l’amministrazione comunale di Pontecangnao Faiano ha organizzato una cerimonia commemorativa, in collaborazione con la Guardia di Finanza, che si terrà  lunedì 24 luglio. Il programma prevede, alle ore 19.30, la celebrazione della Santa Messa presso la chiesa SS Immacolata. Alle ore 20.30 le autorità civili, militari e religiose raggiungeranno i giardini pubblici di via Carducci dove si terrà la cerimonia commemorativa con la deposizione di una corona al monumento dedicato al giovane Finanziere che fu inaugurato, su iniziativa del Comune, il 3 febbraio 2005, alla presenza dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Seguiranno gli interventi delle autorità.

Lascia un Commento