Pontecagnano, lavori al sottopasso di Via Milano, sindaco scrive al Ministro Toninelli

Lettera del sindaco di Pontecagnano, Giuseppe Lanzara, al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli.

Nella lettera il sindaco chiede la realizzazione di una adeguata cabina elettrica e di una passerella pedonale in Via Milano, dopo la soppressione del passaggio  a livello di Case Parrilli, nell’ambito dei lavori per il sottovia tra Via Torino, Via Alfani ed il rione di Case Parrilli.

Una passerella, prevista da Rete Ferroviaria Italiana nell’ambito dei lavori di soppressione dei passaggi a livello, che non è stata realizzata, pare, per carenza di fondi. Questa passerella pedonale riveste una rilevanza particolare in quanto collegherebbe la cosiddetta zona di “Case Parrilli” con il centro della città.

Lanzara evidenzia che mentre per i passaggi a livello di Via Colombo, Via Conforti e Via Magellano si è arrivati ad una conclusione, per quello relativo a Via Milano i lavori si stanno protraendo oltre il dovuto, causando notevoli disagi alla popolazione. Da qui la richiesta al Ministro Toninelli affinché solleciti il completamento dei lavori.

Lascia un Commento