Pontecagnano, la città aderisce alle giornate europee del patrimonio

Anche Pontecagnano celebra le Giornate Europee del Patrimonio, con degli appuntamenti in programma al Museo archeologico “Gli Etruschi di Frontiera”. In programma incontri e visite alle collezioni. Tra gli eventi, sabato alle 19, sarà inaugurata l’opera di Perino&Vele “The Big Archive”, acquisita nell’ambito della Rassegna “Contemporaneamente Museo”.

Domenica 24 settembre, invece, dalle ore 18, saranno presentati i risultati delle recenti attività di scavo condotte in Città dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e dal Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno.

Il professore Carmine Pellegrino esporrà le indagini di scavo che annualmente l’Università degli Studi di Salerno conduce nel Parco Eco Archeologico, soffermandosi in particolare sulle trasformazioni del paesaggio e sull’organizzazione dell’abitato picentino tra il periodo etrusco-sannitico e la fase romana.

A seguire il Direttore del Museo, Gina Tomay, illustrerà i recenti rinvenimenti eseguiti a Pontecagnano Faiano, dove sono state scoperte oltre 250 tombe databili tra il IV e il II secolo a.C.

Lascia un Commento