Pontecagnano, inizio d’anno al plesso “Corvinia” con Nao Sica

Si è aperta con l’inno nazionale la cerimonia di inizio anno scolastico al plesso Primaria “Corvinia” dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio. Insieme alle autorità c’era anche Nao Sica, il robot umanoide mostrato ad alunni e famiglie, prima del taglio del nastro di due nuove aule 3.0.  

Il Dirigente Angelina Malangone ha subito ribadito “l’importanza dell’approccio digitale delle nostre scuole, proiettate al futuro, a favore di una rivoluzione informatica che ha oramai stravolto il nostro modo di lavorare, pensare e agire”. Ha, quindi, testimoniato “la valenza di una programmazione finalizzata a migliorare l’apprendimento e a favorire l’inclusione soprattutto dei bambini autistici”.

Per l’occasione il sindaco Ernesto Sica ha annunciato l’avvio del servizio di mensa nei primi giorni di ottobre e nuovi interventi di riqualificazione per il miglioramento dei plessi e della qualità didattica.

Lascia un Commento