Pontecagnano, il sindaco chiede incontro a Poste Italiane su ritardi nella consegna

Nuovo intervento del Sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara sul malfunzionamento del servizio di consegna della corrispondenza.

Una situazione incresciosa, già segnalata agli organi competenti nello scorso mese di dicembre, e che oggi ha portato il sindaco a chiedere un incontro urgente con i vertici di Poste Italiane S.p.a. “per discutere del problema e delle sue più tempestive risoluzioni”.

Le situazioni più difficili si registrano in Via dello Statuto, in via Scontrafata e, più in generale, nelle zone di S.Antonio, Picciola e Magazzeno. Proprio da queste località proviene il più alto numero di segnalazioni di ritardi sulla mancata ricezione di lettere, raccomandate, bollette ed altre comunicazioni.

“I nostri cittadini hanno bisogno di date e servizi certi, – ha detto il Sindaco Giuseppe Lanzara – rinnovo il mio appello ai vertici di Poste Italiane S.p.a. affinchè si siedano al nostro tavolo e ci prospettino soluzioni immediate ad un problema che si ripete da troppo ed inspiegabile tempo”.

Lascia un Commento