Pontecagnano – Il noe sequestra area usata come deposito illecito di rifiuti

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, a Pontecagnano Faiano, hanno apposto i sigilli a un’area di circa ottocento metri quadrati costituente un più ampio piazzale nella disponibilità di una nota attività imprenditoriale del luogo dedita alla realizzazione edilizia di immobili, ristrutturazioni e lavori stradali. i Carabinieri hanno scoperto, illecitamente depositati, direttamente su nudo terreno considerevoli quantitativi di rifiuti speciali non pericolosi. L’attenzione dei Carabinieri del NOE mentre si avvicinavano al terreno era stata però in precedenza prevalentemente richiamata da una nube di fumo denso e scuro che si alzava dal piazzale. I militari hanno poi sorpreso il legale rappresentante dell’impresa edile mentre era intento a bruciare grossi bustoni in plastica contenenti a loro volta confezioni in carta e plastica di premiscelato per intonaco. Altri 11 grossi bustoni in plastica di colore nero contenenti lo stesso materiale sono stati scoperti sull’area poi sequestrata. il legale rappresentante dell’attività di impresa è stato denunciato.

Lascia un Commento