Pontecagnano Faiano, Rete Ferroviaria Italiana sosterrà i costi per il sottovia pedonale in via Milano

Dopo un pomeriggio di trattative tenutesi presso la sede di Napoli di Rete Ferroviaria Italiane, il Sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, ha convinto i vertici di RFI a sostenere i costi, pari a quasi un milione di euro, per i lavori di realizzazione del sottovia pedonale in sostituzione del passaggio a livello ancora in Via Milano.

Un importante risultato per rispondere ai numerosi disagi provocati dall’isolamento in cui è caduto il quartiere di Case Parrilli dopo la chiusura del sottopasso avvenuta circa due anni fa. Come evidenziato nell’incontro, il giorno stesso in cui Rfi darà inizio alle opere previste per il sottovia pedonale, il passaggio a livello verrà chiuso e sarà regolarmente aperto il sottopasso carrabile di Via Torino.

A fronte degli accordi stabiliti, nella giornata di domani verrà sospesa l’ordinanza che prevedeva la consegna parziale del sottopasso, mentre entro una settimana i rappresentanti di Comune e rete Ferroviaria Italiana firmeranno una integrazione alla Convenzione che non conteneva il finanziamento del sottovia di Via Milano a Pontecagnano Faiano.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento