Pontecagnano Faiano, in arrivo 64 mila euro per eliminare l’amianto dai siti pubblici

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Circa 64mila euro sono stati stanziati per bonificare dall’amianto gli edifici pubblici del Comune di Pontecagnano Faiano. Arriva dalla Regione Campania la notizia del riconoscimento degli oneri necessari alle operazioni di risanamento di ben 12 strutture esistenti sul territorio picentino. Pontecagnano Faiano è risultato beneficiario della somma insieme ad Acerra (NA), Cellole (Ce), Conza della Campania (Av), Laviano (Sa) ed al Conservatorio di Salerno.

Tra i siti da bonificare all’interno del Comune picentino anche diversi Istituti Scolastici: la Scuola Elementare di Via Toscana, la Scuola Materna ed Elementare di Via Piave, la Scuola Materna di Via Palinuro, la Scuola Media Inferiore di Via Liguria, la Scuola Materna ed Elementare di Via Mar Tirreno, la Scuola Materna ed Elementare di Via Magellano, la Scuola Materna ed Elementare di Via Lago Lucrino, la Scuola Elementare di Via Dante, la Scuola Materna di Via Palinuro. Oltre 40mila euro saranno, invece, destinati agli Alloggi di Via Salerno e alla Caserma dei Carabinieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento