Pontecagnano Faiano, consiglio ribadisce il proprio no alle Fonderie Pisano 

Il comune di Pontecagnano ribadisce il proprio no all’ipotesi di trasferimento delle Fonderie Pisano sull’area al confine con Pontecagnano, e all’attuazione del procedimento di revisione/aggiornamento PUA in relazione alla Società Spineta Srl.

Lo ha fatto anche questa mattina in occasione del consiglio comunale. “Servivano decisioni concrete e noi le abbiamo prese su questi ed altri temi”, ha detto il sindaco Giuseppe Lanzara.  

“Con grande sacrificio e senso di responsabilità, abbiamo approvato questa mattina dei punti focali per accelerare il passo su questioni ormai vecchie, rimaste sul tavolo per anni ed anni”, così Lanzara.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento