Pontecagnano: Arrestato pregiudicato marocchino per violenza e resistenza

Un cittadino marocchino, di 42 anni, ieri sera è stato arrestato dai carabinieri a Pontecagnano, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo, già sottoposto all’obbligo di dimora a Montecorvino Rovella, per estorsione, è stato intercettato alla guida della sua auto da una pattuglia dei Carabinieri. Il marocchino, per evitare il controllo ha tentato la fuga a piedi lungo le strade di Pontecagnano e, una volta raggiunto dai carabinieri, ha  colpito i militari procurandogli delle lesioni non gravi.

L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Lascia un Commento