Pontecagnano aderisce al progetto per l’acquisto di giochi accessibili

Il comune di Pontecagnano ha intenzione di acquistare giochi accessibili ai bambini con disabilità. Per questo ha inviato una nota alla Regione Campania aderendo all’avviso per "l’acquisto e l’installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità", che dovrebbero essere collocati al “Parco Cavalleggeri”.

Lo scopo del progetto, promossa dal Dipartimento regionale dell’Istruzione, della Ricerca, del Lavoro, delle Politiche culturali e delle Politiche sociali, è quello di realizzare aree giochi inclusive, accessibili e con giochi privi di barriere architettoniche, dove è possibile svolgere attività ludico-motorie e all’interno delle quali tutti i ragazzi, con ogni tipo di abilità, possano interagire e giocare insieme. L’iniziativa prevede un finanziamento massimo di 5mila euro a favore dei comuni in possesso dei requisiti per l’acquisto e l’installazione delle attrezzature inclusive. 

Lascia un Commento