Pomeriggio di maltempo su tutta la provincia di Salerno. I dettagli

Un pomeriggio di maltempo si è abbattuto su tutta la provincia di Salerno.

A Capaccio Paestum le forti raffiche di vento, hanno abbattuto un pino che si è schiantato su un’autovettura nell’area archeologica. Per fortuna, l’automobilista alla guida non ha riportato conseguenze. Danni invece per il mezzo. Ed un altro grosso pino è caduto nel cortile della scuola media di Auletta. Tragedia sfiorata, è successo infatti poco prima dell’uscita dei ragazzi da scuola, intorno alle 16,40. Intanto la pioggia persistente ha causato diversi allagamenti nell’agronocerino sarnese.

A Nocera inferiore scoperchiato il tetto della scuola Solimena. Mentre a Salerno il maltempo ha costretto alla chiusura di un tratto di via Carlo Pisacane a Torrione; traffico bloccato anche su tutto il Lungomare e strade parallele. Raffiche di vento e pioggia hanno causato problemi anche a Vallo della Lucania e lungo la Cilentana. A Caggiano il vento ha abbattuto un palo della luce in via ex Monastero, mentre a  Teggiano, in via Codaglioni nella Frazione di Pantano, un palo dell’illuminazione pubblica è caduto a causa del vento forte. Nessun ferito. Ad Amalfi alcune vetture parcheggiate nei pressi della battigia sono state travolte dalle onde del mare in un parcheggio.

Al momento diversi sindaci stanno valutando la possibilità di chiudere le scuole; lo hanno deciso a capaccio paestum e a san valentino torio

Lascia un Commento