Pollica, troppe feste rumorose di notte. Ordinanza del sindaco Pisani

Troppe feste rumorose che di notte rompono la quiete della cittadina cilentana di Pollica. Per queste ragioni il sindaco Stefano Pisani è stato costretto ad emanare un’ordinanza urgente per la sicurezza urbana e l’ordine pubblico.

Il provvedimento giunge in seguito ai rapporti della polizia municipale e segnalazioni dei residenti della frazione Acciaroli.

L’ordinanza prevede, fino al 30 settembre, delle misure “per recuperare le regole di vita civile” nello specifico nella zona portuale e nel centro storico dove si svolgono serate musicali e spesso attività rumorose che superano i limiti previsti dalla normativa.

Nell’ordinanza si prevede che la diffusione della musica all’interno dei locali per la somministrazione di alimenti e bevande sia consentita fino alle 2, purché le attività si svolgano all’interno del locale senza dare luogo ad emissioni udibili all’esterno.

All’aperto, invece, concerti musicali e piccoli intrattenimenti saranno possibili fino all’Una nei giorni feriali e fino alle 2 il sabato e giorni festivi. Per i trasgressori sono previste multe fino a 20mila euro.

Una risposta

  1. Antonio 06/08/2017

Lascia un Commento