Pollica (SA) – Pediatra muore ustionata

Gravemente ustionata per un incidente in casa avvenuto, martedì scorso, Biancarosa Marrocco, pediatra cilentana di 52 anni, è morta ieri sera al Centro grandi ustionati di Catania dove era stata trasferita nel tentativo di strapparla alla morte. La donna, di Acciaroli di Pollica, mentre stava accendendo il fuoco nel camino di casa, martedì, è stata investita da una fiammata. Secondo una prima ricostruzione stava utilizzando del liquido infiammabile per accendere subito il fuoco. Le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi in quanto presentava ustioni su circa l’80% del corpo. La pediatra, a bordo di un’ambulanza, è stata prima trasferita all’ospedale di Vallo della Lucania e poi al Centro grandi ustionati di Catania dove è deceduta ieri sera intorno alle 20.30.

Lascia un Commento