Pollica (SA) – Il sindaco annuncia iniziative per la chiusura dello sportello di Poste Italiane

Una serie di iniziative sono state annunciate dal sindaco di Pollica Stefano Pisani, dopo la chiusura dello sportello di Poste Italiane della frazione di Celso, prevista lunedì prossimo. “Provvederemo immediatamente – ha spiegato il sindaco – a trovare soluzioni alternative ai servizi fino ad oggi offertici da Poste Italiane. Pisani ha anche annunciato nuove iniziative: "L’ufficio postale di Acciaroli – ha detto – è ubicato in un locale per il quale Poste italiane versa al Comune un affitto ridicolo. Provvederemo immediatamente – ha spiegato – alla revisione del contratto in base ai prezzi di mercato correnti, che si aggirano intorno ai mille euro mensili". Infine Pisani ha lanciato un appello ai sindaci del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano affinché le misure adottate da Pollica divengano misure condivise.

Lascia un Commento